"le barche dei Casal. Il capolavoro degli squerarioli di Zoldo a Venezia"

Sabato 13 luglio alle ore 18.00 nella Sala "Almerindo Rizzardini" a Fusine di Val di Zoldo l'inaugurazione dell'esposizione

Una mostra sorprendente, che ricostruisce i secolari legami tra le Dolomiti e Venezia

A surprising exhibition that recreates the centuries-old bonds between the Dolomites and Venice

13 luglio/27 ottobre 2019

VAL DI ZOLDO - FUSINE PIAZZA ANGELINI SALA “A. RIZZARDINI”

Ingresso gratuito

Orario 10.00-12.00/16.00-19.00 Lunedì chiuso

Per informazioni, visite guidate e prenotazioni gruppi:

uffici turistici  0437 789145 - 0437 787349

www.comune.valdizoldo.bl.it

www.valdizoldo.net

f Associazionemontdevie

 

 

 

 

L’emigrazione dalla montagna a Venezia fu costante per secoli. Tintori, fabbri, pasticceri, artisti, ma soprattutto “squerarioli”, i costruttori di barche e gondole provenienti per lo più dal Bellunese. Alcuni raggiunsero l’eccellenza e il riconoscimento internazionale. Lo stile che crearono si riscontra nei magnifici modelli di barche provenienti dal Museo Correr di Venezia, in mostra assieme a opere d’arte e documenti da collezioni private, inclusa un’autentica gondola d'epoca.

Nutrito il programma di eventi: dimostrazioni artigianali, visite guidate, cinema, teatro e passeggiate tematiche.

Emigration from the mountains to Venice was constant for centuries. Dyers, blacksmiths, confectioners, artists, but above all "squerarioli", the boat and gondola builders: most of them came from Belluno area. Some of them achieved excellence and international recognition. The style they created can be found in the magnificent boat models from the Correr Museum in Venice, as well as in some significant pieces of private archives and collections, including an antique authentic gondola.

For the duration of the exhibition, a large program of events will take place: craft demonstrations, guided tours, films, theatre and thematic walks.