CORONAVIRUS - MISURE PRECAUZIONALI CENTRO SERVIZI "A. SANTIN"

LIMITAZIONI ACCESSO VISITATORI

MISURE PRECAUZIONALI A SEGUITO ORDINANZA MINISTERO DELLA SALUTE E REGIONE VENETO N. 1

Si riassumono di seguito le misure precauzionali stabilite per il Centro Servizi "A. Santin" di Val di Zoldo e "L. Barzan" di Longarone.

  • accesso alle strutture limitato ai soli ingressi principali. All'ingresso verrà posizionato un dispositivo igienizzante per le mani;
  • registro degli ingressi da parte dei familiari e scheda di autodichiarazione;
  • ingresso alla struttura permesso a :
    • un solo familiare per ospite;
    • una sola volta al giorno;
    • per un tempo massimo di 30 minuti
    • eventuali deroghe ad personam,
  • ciascun familiare dovrà sanificare le mani e indossare la mascherina;
  • si raccomanda di accedere alle strutture solo in buone condizioni di salute.

Le misure decorrono da subito e sono valide fino al 1° marzo.

La nota è consultabile integralmente al link sottostante.