Fondo emergenza per i nuclei singoli o familiari colpiti dall'emergenza del virus Covis-19

Apertura della raccolta delle domande

DISPOSIZIONI A SOSTEGNO DELL'EMERGENZA DA COVID19

Il Comune di Val di Zoldo avvisa la cittadinanza che è aperta la racolta delle domande per accedere alle misure di sostegno per i nuclei familiari colpiti dall'emergenza legata al Covid-19.

I destinatari dell'iniziativa sono:

  • lavoratori stagionali nel turismo, ristorazione, agricoltura;
  • lavoratori con contratto a chiamata;
  • lavoratori addetti alla cura e assistenza della persona a domicilio (baby sitter, colf, assistente familiare), non fruitori delle misure previste dal Decreto “Rilancio”;
  • lavoratori dello spettacolo, fiere e attività sportive;
  • lavoratori esclusi dal DPCM 26 aprile 2020 ss.mm.ii (Decreto 4/05/2020);
  • lavoratori autonomi che abbiano sospeso l’attività e che non percepiscono misure di sostegno.

Procedimento

L’interessato/a può presentare domanda sotto forma di autodichiarazione dal seguente link:

https://forms.gle/YgBq1Bxcb8Z2yBSh8

Per assistenza nella compilazione delle domande fare riferimento al Serizio Socio Assistenziale comunale, al seguente recapito:

  • telefono assistente sociale 3316105613

Scadenza presentazione delle domande

La raccolta delle domande scade il giorno 15 luglio 2020.

Nella sezione Download sono disponibili le informazioni dettagliate sull'iniziativa.