Stato grave pericolosità sviluppo incendi boschivi

La regione veneto – area tutela e sviluppo del territorio – direzione protezione civile e polizia locale, ha comunicato, con nota in data 01 marzo 2019, che viste le contingenti condizioni meteoclimatiche e vegetazionali, l’attuale periodo è da considerarsi di grave pericolosità per lo sviluppo degli incendi boschivi.

In considerazione di quanto sopra, pertanto, è fatto divieto su tutto il territorio amministrativo di questo comune

DI ACCENDERE FUOCHI E COMPIERE QUALSIASI ALTRA OPERAZIONE NEI BOSCHI (O NELLE ZONE LIMITROFE) CHE POTREBBE CREARE PERICOLO OD ESSERE CAUSA DI SVILUPPO DI INCENDI BOSCHIVI.


Ricorda altresì che per le violazioni di quanto sopra, ai sensi dell’articolo 423 bis del c.p. sono previste sanzioni penali e ai sensi della legge 21/11/2000, n. 353 delle sanzioni amministrative pecuniarie non inferiori a € 1.032,00 fino ad un massimo di € 10.329,00.