Selezione Pubblica per la copertura di n. 2 posti di operai - area Tecnica

"Interventi di cura e manutenzione del paesaggio in Comune di Val di Zoldo"

Lavori di Pubblica Utilità 2018

BANDO DI SELEZIONE


Sintesi del progetto
Il progetto prevede il coinvolgimento di 2 persone in lavori di pubblica utilità per il Comune di Val di Zoldo che riguarderanno interventi di carattere straordinario per la sistemazione di percorsi silvo-pastorali, bacheche pubbliche, installazione segnaletica escursionistica e manutenzione straordinaria di edifici comunali. Il progetto prevede anche attività di orientamento e accompagnamento per favorire l’inserimento e/o il reinserimento lavorativo della persona (orientamento e ricerca attiva del lavoro).

Tipologia e durata delle attività previste dal progetto
Lavori di pubblica utilità: La durata massima è di 6 mesi per un totale massimo di 520 ore. L'articolazione dell'orario verrà concordata con i partecipanti nei limiti previsti dal CCNL Enti Locali.
Colloquio di orientamento 2 ore;
Orientamento individuale: 4 ore;
Ricerca attiva del lavoro individuale 8 ore (da svolgersi durante e a seguito del lavoro di pubblica utilità).

Retribuzione per lavori di pubblica utilità.
CCNL Enti Locali Cat. B3 - Area Tecnica

Benefit per la partecipazione
Ai destinatari dell’iniziativa, non percettori di alcun reddito, è assicurata un’indennità di frequenza per le ore di orientamento, accompagnamento al lavoro, ricerca attiva del lavoro pari a 6 €/ora.

Destinatari e requisiti di ammissione al corso
Si ricercano n.2 persone con queste caratteristiche:
a) Residenti o domiciliati temporaneamente nel Comune di Val di Zoldo;
b) Alla ricerca di nuova occupazione da più di 12 mesi;
c) Compimento del 30°anno di età anagrafica, alla data di presentazione della domanda;
d) Cittadinanza italiana, oppure di uno degli Stati appartenenti all’Unione Europea, oppure, nel caso di cittadino extracomunitario, titolare di regolare permesso di soggiorno che consenta lo svolgimento di attività lavorativa.
e) Iscrizione al Centro per l’impiego e possesso di DID in corso di validità (certificato di immediata disponibilità al lavoro);
f) Non percettori di ammortizzatori sociali (ASPI, Mini ASPI, NASPI, ASDI, ecc.)
g) Non beneficiari di progetti finanziati dal POR FSE del Veneto 2014-2020
h) Non beneficiari della misura di sostegno SIA;
i) Mancanza di trattamento pensionistico in corso (anche su base volontaria, con eccezione per l’invalidità civile);
j) Assenza di partita IVA (anche inattiva);
k) Sufficiente conoscenza e comprensione della lingua italiana, che consenta una corretta esecuzione della prestazione lavorativa, anche in relazione alla normativa in materia di sicurezza sul lavoro;
l) Idoneità fisica all'espletamento della prestazione da svolgere (in relazione al percorso prescelto);
Gli altri requisiti per l’accesso previsti sono: capacità manuali e di utilizzo di attrezzatura per lavori di ripristino ambientale in contesto rurale e urbano, per la manutenzione del territorio, sfalcio, piccoli lavori edili e di tinteggiatura. Capacità di piccole manutenzioni edilizie e di falegnameria e conduzione di piccoli macchinari. Alla selezione possono accedere ambo i sessi, secondo la normativa vigente in ambito di pari opportunità. Nella selezione si rispettano altresì i principi di non discriminazione sempre secondo la vigente normativa.

Modalità di accesso all’intervento
Consegna della richiesta di ammissione alla selezione all'Ufficio protocollo del Comune di Val di Zoldo. Le modalità previste per la selezione sono il colloquio orale con il potenziale destinatario, la verifica della documentazione attestante le condizioni per la partecipazione, l’esame del curriculum con allegati eventuali attestati di formazione ai sensi del D.Lgs. 81/2008 e la valutazione delle caratteristiche psicoattitudinali e motivazionali per la partecipazione al progetto.

Termini per l’invio della domanda di ammissione alla selezione
La richiesta di ammissione alla selezione, redatta in carta libera, va presentata al Comune di Val di Zoldo dal 27 settembre 2018 ed entro il termine perentorio delle ore 12,00 del giorno 16 ottobre 2018 secondo le seguenti modalità:
- direttamente mediante consegna a mano presso l'Ufficio protocollo del Comune di Val di Zoldo, Piazza G. Angelini 1, entro le ore 12,00 del giorno di scadenza del bando. L'Ufficio protocollo segue i seguenti orari:
- dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.00;
- il lunedì, mercoledì e giovedì anche nel pomeriggio dalle 17.00 alle 18.00;

Sede delle attività
Territorio del Comune di Val di Zoldo per l’attività lavorativa di pubblica utilità; Val di Zoldo e Longarone (BL) c/o Certottica per le attività di ricerca attiva del lavoro e orientamento.

Selezione
Le selezioni avverranno il 17 ottobre 2018 a partire dalle ore 9.00.

Inizio delle attività
Previsto nel mese di ottobre 2018 (con il colloquio di orientamento individuale di 2 ore).

Per informazioni
Comune di Val di Zoldo - Piazza G. Angelini, 1
Ufficio Segreteria tel. 0437789177 interno 1
Val di Zoldo (BL)